Pallamano Chiaravalle: Brutta sconfitta all’esordio

Pallamano Chiaravalle all’esordio nel campionato di serie A2 viene sconfitta senza storie per 29-11 sul difficile campo del Poggibonsi, squadra sicuramente candidata a lottare per le prime posizioni del girone.

Aldilà del netto e pesante risultato, i chiaravallesi senza il terzino Barigelli, e dopo appena dieci minuti gravati da due cartellini rossi non erano più presenti mentalmente in campo anche se hanno provato con spirito di sacrificio a lottare nonostante il risultato fosse ampiamente in mano ai toscani.

Si riparte da questo atteggiamento, la squadra e giovane e motivata e disposta a lavorare forte per migliorare e crescere cosi il coach Fradi a mente fredda, ho a disposizione un gruppo giovane, queste partite difficili e gli allenamenti intensi serviranno a questi ragazzi per crescere. I giocatori sono consapevoli che sarà un’annata molto impegnativa e che dovranno faticare come mai prima d’ora per migliorare tecnicamente e tatticamente. 
Da sottolineare le ottime parate del portiere chiaravallese Molinelli, le sei marcature del centrale Tanfani, un ringraziamento particolare ai supporter che hanno seguito la squadra chiaravallese in terra Toscana.

Altri risultati 1 giornata – Andata
Monteprandone-Carrara 21 – 22
Rubiera- Nonantola 20 – 23
Faenza-Ambra 22 – 14
Parma-Bastia 30 – 21
Massa Marittima-Camerano 31 – 24
Poggibonsi-Chiaravalle 29 – 11

Classifica: Poggibonsi 2, Parma 2, Faenza 2, Massa Marittima 2, Nonantala 2, Carrara 2, Monteprandone 0, Rubiera 0, Camerano 0, Ambra 0, Bastia 0, Chiaravalle 0.

Prossima giornata: Ambra-Secchia Rubiera, Rapid Nonantola- Massa Marittima, Carrara-Parma, Bastia-Poggibonsi, Chiaravalle-Monteprandone, Camerano-Faenza.

 

Potrebbe interessarti anche: