Pallamano Chiaravalle nella tana del Cus Aquila

Pallamano Chiaravalle nella tana del Cus Aquila

Dopo la sconfitta della scorsa settimana contro il Camerano la voglia di riscatto e tanta, brucia ancora e non poco il ko incassato
i ragazzi della Pallamano Chiaravalle torneranno in campo sabato 3 dicembre in terra abruzzese.
In occasione della terza giornata di andata del campionato di Serie B Nazionale, il capitano Francesco Braconi e compagni saranno ospiti del Cus Aquila.
Gli abruzzesi una delle formazioni candidate alla vittoria del girone, scenderanno in campo con la voglia di fare bene davanti al proprio pubblico.
In casa Chiaravalle, c’è voglia di riscatto dopo la sconfitta contro il Camerano per riprendere la marcia verso il raggiungimento degli obiettivi stagionali.
Tutti gli effettivi dovrebbero essere a disposizione del tecnico chiaravallese tranne Alfonsi e Piombetti assenti per impegni lavorativi.
Lavoro duro, tecnico e tattico, è stata la parola d’ordine della settimana, incentrata sulla preparazione nei minimi dettagli di questa sfida.
Cosi mister Fradi sulla partita che aspetta i suoi ragazzi ” Aquila e una squadra forte e vogliosa, con un bel pubblico, quindi dovremo essere molto concentrati e soprattutto entrare in campo con il miglior approccio possibile.
Sappiamo cosa dobbiamo fare, conosciamo pregi e difetti degli avversari, dunque da ora in poi niente più alibi e cerchiamo la vittoria per trovare il posto in classifica che ci compete.”. L’incontro verrà disputato presso il Palacenticolella a l’Aquila, con inizio alle ore 18.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *