Prima di ritorno in A2, Chiaravalle in trasferta a Rubiera

In settimana è arrivata la conferma che il Secchia Rubiera, dopo aver saltato alcune giornate causa contagi, è ora in grado di scendere in campo, quindi significa che il girone di ritorno si apre con una nuova trasferta emiliana per la ASD Pallamano Chiaravalle, in campo sabato 30 alle ore 18:00

Nel girone di andata questo scontro finì con una sconfitta di 19-32 per Chiaravalle che, probabilmente ancora in fase di rodaggio, ha comunque dato il meglio per tutti i 60 minuti.

Dopo 12 giornate Chiaravalle si presenta a questo incontro fortemente cambiata. Fuori l’ala sinistra Vichi per infortunio e orfana di molti protagonisti del match d’andata (i fratelli Ceresoli, Brehana, Matijasevic, Braconi) spetterà ai vari Russo, Cognini, Medici e Feroce tentare di portare a casa il risultato contro i più blasonati rivali (a 14 punti in classifica, contro gli 8 dei chiaravallesi).

Altra trasferta difficile è quella che si prospetta per la A2 femminile di coach Fradi che, reduce dalla vittoria di misura di sette giorni fa, ora dovrà affrontare le capolista della Tushe Prato, ancora una volta senza il pivot Mariniello.

La partita della A2 femminile è prevista per sabato 30 gennaio alle ore 18:15.

ASD Pallamano Chiaravalle

Potrebbe interessarti anche: