Due sconfitte nell’ultima giornata casalinga del 2019 per la Pallamano Chiaravalle

Il 2019 casalingo della ASD Pallamano Chiaravalle si conclude con due sconfitte: nella A2 femminile finisce 22-32 a favore della Nuova Teramo, mentre i pari grado della maschile concludono 23-27 una partita molto fisica contro il 2 Agosto Bologna.

Ed è proprio la 14esima giornata del girone B di A2 maschile quella che dà molte soddisfazioni nonostante il risultato negativo: la squadra ha giocato in maniera compatta in difesa ed il portiere Ballabio (in campo per oltre metà partita) ha saputo essere all’altezza della situazione, rivelandosi determinante per rimanere vicini al risultato degli emiliani.

Il match in sé è stato molto fisico e combattuto duramente, ma sempre all’interno dei limiti che il regolamento consente. Il primo tempo, concluso 12-13, ha visto scendere in campo due squadre sullo stesso livello, tanto che ad inizio ripresa, grazie alle giocate di Ceresoli, Brutti e Russo (top scorer di giornata) Chiaravalle condurrà il gioco per qualche minuto.

Poi, poco a poco, Bologna riuscirà a mettere quel tanto di spazio di sicurezza utile fra sé e i marchigiani per finire la partita 23-27 e portare a casa la vittoria.

“Rimane un po’ il rammarico perché sicuramente in queste 14 giornate siamo cresciuti e qualcosa di più potevamo meritare dalla classifica.” dice il Presidente Maltoni che aggiunge: “ora continuiamo stringendo i denti e credendo ancora in questa salvezza fino alla fine.”

Mariniello e Manfredi in difesa

La partita di A2 femminile contro la Nuova Teramo purtroppo finisce come da pronostico, le ragazze di mister Fradi non riescono a tenere il passo delle avversarie più esperte, giocano una partita di grande cuore senza mai arrendersi ma, nonostante i 9 gol della solita Mariniello ed i 6 di Manfredi, il match si conclude con un 22-32 in favore delle abruzzesi.

Per loro ora si prospetta un mese di riposo fino a domenica 19 gennaio, quinta giornata di ritorno contro l’Ariosto Ferrara, mentre la A2 maschile ha ancora uno stop da fare prima della pausa natalizia: l’importantissima trasferta salvezza del 21 dicembre contro la Modula Casalgrande, forse il match più importante dell’anno finora.

ASD Pallamano Chiaravalle

ASD PALLAMANO CHIARAVALLE: 22
NUOVA TERAMO:32

CHIARAVALLE: Costantini (1), Giambartolomei, Gurau (1), Lombardelli (2), Manfredi (6), Mariniello (9), Paialunga, Pigliapoco, Ricci, Rivera, Spartà, Simonetti (1), Tanfani (1), Tonti (1). All. Fradi

TERAMO: Bonfini (1), Bucceroni (8), Canzio (5), Capone (2), Di Giacomo R., Di Martino (2), Falini, Krese (5), Macinati (2), Macrone, Palario (7). All. La Brecciosa.

ASD PALLAMANO CHIARAVALLE: 23
2 AGOSTO BOLOGNA: 27

CHIARAVALLE: Albanesi, Aprilanti, Ballabio, Braconi, Brutti (4), Ceresoli S. (6), Ceresoli M., Cognini, Maltoni, Matijašević (1), Medici, Molinelli, Rumori (1), Russo (7), Santinelli (3), Tanfani (1). All. Cocilova.

BOLOGNA: Argentin (4), Bedosti (3), Bolidan, Cattabriga (4), Cavelli (2), Mandelli, Mei (6), Mula (3), Panetti (1), Severino, Sidibe E., Sidibe I., Vanoli (1), Zobuli (3). All. Mecis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *