ASD Pallamano Chiaravalle al lavoro per preparare la nuova stagione sportiva

Il Consiglio Direttivo dell’A.S.D. Pallamano Chiaravalle si è riunito più volte nel corso delle ultime settimane ed è al lavoro per preparare la nuova Stagione 2018 – 2019.
Il Presidente Maurizio Paoloni, ha sottolineato l’impegno profuso da tutta la società nel mantenere fino in fondo gli obbiettivi che la società si era data. obbiettivi che saranno le basi per proseguire il lavoro nei prossimi anni.
Attorno a se il presidente Paoloni a radunato il gruppo di collaboratori che lo dovrà coadiuvare nella gestione della prossima stagione. Sempre al suo fianco siederanno il vicepresidente Maltoni, nel ruolo di consiglieri sono confermati: Gianluca Sampaolo, Zagaglia Sandro, Olivi Giuliano, Paolo Serrani e Medici Marco.
Sono inoltre attesi per la prossima stagione alcuni “nuovi ingressi” in Consiglio; oltre alla possibilità di arrivare a trovare una realta imprenditoriale in qualità di main sponsor.
Per quanto riguarda più da vicino la gestione sportiva, si sottolinea la piena soddisfazione per il lavoro fatto dai tecnici con le varie formazioni.
Tra pochi giorni si entrerà nel dettaglio della predisposizione e della pianificazione degli impegni della prossima stagione. L’obiettivo è quello di continuare la strada intrapesa e consolidarci come una delle migliori realta pallamanistiche regionali.
Dichiara il presidente Paoloni : “Nel ringraziare il Consiglio Direttivo per la fiducia assegnatami, è mio dovere ringraziare, il direttivo stesso per l’impegno profuso in questo anno di gestione.
Stagione contrassegnata dalla partecipazione a dieci campionati di categoria nazionali e giovanili, maschili e femminili.
Ora e importante un lavoro di ampliamento della struttura societaria, in termini di allargamento di partecipazione su base volontaria di risorse umane. Persone di ogni età, sostenute unicamente dalla passione per i colori della città, alle quali rivolgo fin da ora il mio ringraziamento. Ringraziamenti che continuano verso l’Amministrazione Comunale, per il grande sostegno sempre dimostrato; ai tifosi, vero e proprio patrimonio della società, ai quali assicuro massimo impegno, mio e del Consiglio Direttivo, per regalare loro i migliori risultati possibili; al vicepresidente Maltoni ed al tecnico Tanfani, per l’inesauribile apporto alla gestione della società.
Il mio impegno, sarà quindi di garantire continuità di progetto e rafforzamento della struttura organizzativa e partecipativa. Ritengo che un sodalizio sportivo si debba basare su diversi pilastri che nel loro insieme contribuiscono alla solidità dell’insieme: gestione amministrativa; quadro istituzionale; pubbliche relazioni, comunicazione e marketing; gestione sportiva. Un buon risultato sportivo si otterrà solo ed unicamente dalla migliore robustezza in ciascuno dei suoi pilastri. Gli obiettivi che ci poniamo per la stagione che andremo ad affrontare, saranno ambiziosi con lo sguardo puntato al vertice, sempre rivolti comunque nella corretta e inflessibile condotta gestionale ed alla quale dovrà corrispondere di pari passo la condivisione di un codice etico e comportamentale. Nel concludere rivolgo quindi a tutto lo staff tecnico, l’augurio di un buon lavoro garantendo il massimo supporto”.

Potrebbe interessarti anche: