Serie B- Pallamano Chiaravalle brusco stop contro la Dorica

La formazione biancoblu, cade al Palaveneto di Ancona, al cospetto dei padroni di casa della Dorica, più motivati e determinati nel mettere in cassaforte la vittoria.
Gara a senso unico, se si escludono i primi minuti di gioco, con i chiaravallesi partiti col piede giusto prima di sciogliersi, senza riuscire più a trovare la forza di replicare all’avanzata dei cugini della Dorica.
“L’atteggiamento non è stato quello giusto – ha commentato il mister Cocilova – , siamo partiti bene ma poi non abbiamo saputo conservare quanto di buono creato”.

Con questa sconfitta, la formazione chiaravallese scivola dal secondo al terzo posto in classifica, prossimo incontro domenica 4 febbraio ore 15,30 in casa contro la formazione del Camerano.

Dorica Ancona-Pallamano Chiaravalle 27-20 (p.t.12-9 )

Pallamano Chiaravalle: Ballabio, Alfonsi, Vichi , Medici, Toma, Saidi, Fazliji,
Selimi, Dhaou, Andreoni, Ciaschini, Santinelli, Zagaglia, Casavecchia. All. Cocilova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *