Serie A2 Pallamano Chiaravalle, trasferta da non fallire a Carrara

Entra nel vivo la stagione della Pallamano Chiaravalle.
Penultimo match del girone di andata, dopo la vittoria contro il Bastia, la squadra di Fradi Salem è di scena a Carrara sabato
ore 15.30, formazione attualmente in classifica davanti al Chiaravalle di due punti.
Si tratta di uno dei match più impegnativi per capitan Braconi e compagni, sia per la distanza (la trasferta più lunga) sia perchè
quasi obbligati a vincere per sperare nella salvezza quest’anno resa problematica per via delle sei squadre del girone che si
vedranno costrette a scendere di categoria per via della riforma dei campionati.
Il tecnico Fradi purtroppo non avrà a disposizione l’intera rosa, con diversi giocatori che devono smaltire i postumi di infortuni
e con il terzino Barigelli e il centrale Tanfani in forse per problemi di lavoro, capitan Braconi ed Evangelisti in settimana hanno
ripreso ad allenarsi, mentre l’ala Matteo Brutti e in dubbio , alle prese con uno stiramento.
Di certo il gruppo biancoblu, in questa partita si gioca tantissimo: cosi al proposito si esprime il vicepresidente la società chiaravallese Maltoni: “Innanzitutto dobbiamo giocare senza pensare troppo ai nostri risultati, senza pensare ai risultati di chi ci precede – puntualizza Maltoni –. E’ chiaro che ci attende una partita difficile e dura contro una formazione fin qui mai affrontata; vincendola la squadra acquisirebbe ulteriore consapevolezza dei propri mezzi e potrebbe affrontare i successivi incontri con la mente più libera.
Purtroppo arriviamo all’incontro in emergenza e dovremo affrontare l’incontro senza pedine fondamentali , ma sono sicuro che i ragazzi faranno il possibile per ben figurare”.

Queste invece le altre gare previste per la 10 giornata di andata
Monteprandone-Bastia
Secchia Rubiera-Massa Marittima
Faenza-Rapid Nonantola
Parma-Ambra
Poggibonsese-Camerano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *