Pallamano Chiaravalle attende il Bastia,

Sale l’attesa per la nona giornata di andata del campionato di pallamano serie A2 dell’Asd Pallamano Chiaravalle che domenica 3 dicembre ospiterà il Bastia.
L’incontro è in programma al Palasport di Chiaravalle alle ore 18 con ingresso gratuito e si preannuncia dall’esito incerto ma decisivo per la classifica,
Chiaravalle si gioca buona parte delle proprie velleità di rimanere in serie A2, impegno da non sottovalutare per capitan Braconi e compagni.
La sfida con il Bastia – squadra umbra – arriva dopo la sconfitta subita nel passato turno con la capolista Faenza
Gli avversari di turno in otto sfide hanno ottenuto 1 sola vittoria contro la titolata Rapid Nonantola e 7 sconfitte, la classifica quindi non deve ingannare e
domenica si prevede spettacolo puro, a tal proposito mister Fradi a le idee chiare, ” Vincere non sarà facile, niente calcoli e massima concentrazione “.
I biancoblu hanno un solo risultato a disposizione per provare a risalire la classifica e sperare nella salvezza , quest’anno con la riforma dei campionati
saranno sei le squadre che scenderanno di categoria, dunque, – spiega il centrale Tanfani – “Ci aspetta un’altra partita impegnativa che, se non affrontata
con la giusta mentalità, può prendere una brutta piega, domenica non ci resta che scendere in campo per conquistare il bottino pieno e per continuare a credere
nella salvezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *