Serie A2 Pallamano Chiaravalle si lecca le ferite

Il post partita a mente fredda è duro per la formazione di coach Fradi, dopo la brutta partita con la forte formazione dell’Ambra La formazione toscana ha infatti schiacciato i biancoblu per 12-26.
L’allenatore chiaravallese e chiaramente deluso, i suoi giocatori non hanno saputo reagire alla forza dell’Ambra, lasciandosi trascinare nell’inevitabile sconfitta: Il problema principale è stato nella fase offensiva in cui abbiamo perso tantissimi palloni e non abbiamo gestito il gioco.
Poi aggiunge: “Loro, visto il risultato e visto come hanno giocato, hanno dimostrato di essere di un altro pianeta. Hanno affrontato la partita nel migliore dei modi.
Spero che il nostro pubblico ci stia accanto come fatto oggi per sostenerci, e noi cercheremo di non deluderli”.
Pallamano Chiaravalle – Ambra 12-26 (p.t.5-15)

Pallamano Chiaravalle: Ballabio, Molinelli, Tanfani 5, Evangelisti , Ceresoli S. 4 , Ceresoli M., Brutti 1,
Vichi , Giombini 1, Selimi , Maltoni, Rumori, Braconi, Fazliji 1 . All. Fradi

Ambra: Ballini 3, Chiaramonti 6, De Stefano 2, Geraci 2, Trinci, Ballerini, Morini 2, Pozzi 2, Biagiotti, Liccese 8,
Paviano, Grassi, Rimediotti 1, Dardhanjori. All. Cavicchioli

Arbitri: Rinaldi, passeri.

Risultati 7 giornata -Andata
Massa Marittima – Monteprandone 33-33
Camerano – Carrara 32-23
Faenza – Poggibonsese 41-23
Bastia – Rapid Nonantola 30-29
Chiaravalle – Ambra 12-26
Secchia Rubiera – Parma 20-16

Classifica: Faenza 14, Rapid Nonantola 12, Ambra 10, Parma 10, Secchia Rubiera 8, Massa Marittima 7, Poggibonsi 6, Carrara 6,
Chiaravalle 3, Monteprandone 2, Camerano 2, Bastia 2.

Prossima giornata 8 di Andata
Bastia – Camerano
Parma – Massa Marittima
Faenza – Chiaravalle
Poggibonsi – Ambra
Monteprandone – Rapid Nonantola
Carrara – Secchia Rubiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *